Cagliari. Massimo Quezel presenta “Assicurazione a delinquere”

 

Mercoledì 22 giugno, alle ore 18.30, La Feltrinelli Point di Cagliari (via Paoli, 19) ospiterà la presentazione del libro Assicurazione a delinquere. Confessioni di un insider di Massimo Quezel, edito da Chiarelettere nel 2016. L’incontro è organizzato e promosso da Studio Blu Sardegna in collaborazione con La Feltrinelli Point di via Paoli.

L’autore, un ex manager assicurativo ora tra i più affermati esperti di infortunistica, accompagnato dal giornalista Andrea Frailis introdurrà il pubblico nel mondo delle assicurazioni: “tra segreti, trucchi, e bugie, di una lobby potentissima”. Un mercato che solo in Italia ha registrato un +10% nel 2015 e negli ultimi vent’anni ha visto aumenti a tre cifre percentuali per gli assicurati, nonostante il netto calo di sinistri e risarcimenti rilevati nello stesso periodo (fonte Ania, Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici).

Il libro, che a pochi mesi dalla pubblicazione ha già attirato l’attenzione della stampa nazionale, attraverso l’analisi di casi studio e testimonianze mette a disposizione del lettore gli strumenti utili per tutelarsi dall’inefficienza e dai comportamenti scorretti attuati dalle compagnie assicurative.

massimo_quezel_e_alberto_palmasL’autore. Massimo Quezel, imprenditore padovano, nel 1997 è coinvolto in un incidente stradale grave. Dopo aver vissuto in prima persona l’ostilità e i ricatti della compagnia assicurativa chiamata a risarcirlo, ha dedicato anni allo studio e alla formazione nell’ambito dell’infortunistica con l’obiettivo di fare da controcanto solido e professionale allo strapotere delle assicurazioni. È stato pioniere in Italia nel settore dell’infortunistica. A partire dal 2001 ha costruito un network di agenzie il cui obiettivo è tutelare i diritti dei danneggiati e lottare per ottenere il giusto risarcimento.

 

Rassegna stampa nazionale:

Recent Posts

Leave a Comment